Cibo da marciapiede

Festival internazionale del Cibo di Strada

Quanto avrebbe sborsato  Richard Gere se invece della Roberts con la parrucca avesse trovato un panino ca’ meusa sul suo cammino?

Come sarebbe cambiata la vita di Dustin Hoffman se invece di andar dietro al cowboy  si fosse fermato ad addentare un burrito ?

Se questo weekend siete dalle parti di Cesena troverete le giuste risposte a queste inutili domande.

Bè, ben più di una risposta, se lo stomaco e la cintura vi reggono ancora, e ancora , e ancora.

Un giro del mondo in cento sapori (che belle parole).

Avrete le allucinazioni visive e olfattive dall’orgasmo gustativo, ma Laura Morante che legge Elsa Morante potreste ascoltarla davvero.

(oh, io ci vado, anche solo per vedere da vicino un’Ape Piaggio che cucina la pasta)

About these ads

2 pensieri su “Cibo da marciapiede

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...